MASTER

Criminologia – Psicologia Giuridica e Forense

Master universitario di 2° livello

OBIETTIVI
L’indirizzo Psicologia Giuridica e Forense del master in Criminologia fornisce solide basi per affrontare, in qualità di consulente tecnico o perito, indagini, dibattimenti e perizie nel campo civile e penale. Nella prima parte di tale percorso vengono fornite nozioni trasversali che possano fornire all'allievo le basi dal punto di vista psicologico e giuridico.

 

DESTINATARI
Il master è rivolto a studenti di psicologia o di giurisprudenza che desiderano intraprendere una carriera lavorativa nell’ambito della criminologia.

Il master di Psicologia Giuridica è strutturato per formare gli psicologi all’effettuazione, gestione e strutturare una relazione nell’ambito dei conflitti penali/civili dove, in maniera prioritaria, vengono coinvolti minori.

 

REQUISITI DI AMMISSIONE
Diploma di Laurea, conseguito antecedentemente al DM 509/99, o Laurea Triennale, conseguita ai sensi del DM 270/04, in qualsiasi disciplina o titolo equipollente.

 

STRUTTURA E DURATA

Il master ha durata annuale, per un totale di 1500 ore.
La modalità di erogazione didattica è full online con piattaforma informatica accessibile h24.
Gli esami sono scritti a risposta multipla per ogni macromodulo e vengono svolti a distanza con l’ausilio di una piattaforma di esami online.

A seguito del superamento degli esami di profitto è prevista una prova finale che consiste nella stesura di una tesina, sotto la supervisione di un docente relatore, da discutere di fronte ad una Commissione di docenti nominata dall’Ateneo.

 

 OFFERTA FORMATIVA: