Tirocini professionalizzanti

Si tratta di esperienze formative previste per l’accesso alle professioni ordinistiche. La durata dipende dalle indicazioni dall'Ordine di riferimento.

Il tirocinio professionalizzante si caratterizza come attività di pratica obbligatoria supervisionata, necessaria per l’accesso all’esame di abilitazione professionale, da svolgere presso strutture convenzionate e ritenute idonee dall’Università, d’intesa con il competente Ordine professionale.


TIROCINIO  PROFESSIONALE POST LAUREAM PER PSICOLOGI


Si tratta del tirocinio post-laurea necessario per l’ammissione agli esami di Stato per le sezioni A e B dell’Albo degli psicologi.

Possono accedere al tirocinio pratico annuale, valido per l’ammissione all’esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di Psicologo (Sezione A dell’Albo professionale) i laureati presso il corso di laurea magistrale in Psicologia dell’Università eCampus.
Possono accedere al tirocinio pratico semestrale, valido per l’ammissione all’esame di Stato per Dottore in tecniche psicologiche per i contesti sociali, organizzativi e del lavoro e Dottore in tecniche psicologiche per i servizi alla persona e alla comunità (sezione B dell’Albo professionale) i laureati presso il corso di laurea in Scienza e tecniche psicologiche dell’Università eCampus.


A partire dall’anno 2018, i periodi di inizio del tirocinio sono fissati, per l’università eCampus,  il 15 aprile e il 15 ottobre. Per poter avviare il tirocinio è inoltre previsto il versamento all’Università di un contributo di € 200,00.


La procedura dettagliata (.pdf) per l’attivazione ed il corretto svolgimento di un tirocinio curriculare è la seguente:


  1. INDIVIDUAZIONE DELL’ENTE OSPITANTE – ACCREDITAMENTO e CONVENZIONE

L’esistenza di una convenzione sottoscritta tra l’Università e l’azienda/ente ospitante è condizione indispensabile per l’attivazione di un tirocinio.

Per essere convenzionati con il nostro Ateneo gli Enti dovranno prima di tutto essere accreditati presso l’Ordine degli Psicologi della Lombardia (OPL) Sulla base delle linee guida nazionali relative ai tirocini professionalizzanti post-laurea pubblicate dal Consiglio nazionale degli Psicologi (CNOP), l’accreditamento degli Enti è in capo all’Ordine degli Psicologi della Lombardia (OPL), nella figura della Commissione Paritetica composta dallo stesso Ordine e dai Responsabili dei tirocini di tutte le Università lombarde (Università Cattolica del  Sacro Cuore - sedi di Milano e Brescia, Università degli Studi di Bergamo, Università degli Studi di Milano-Bicocca, Università degli  Studi di Pavia, Università telematica e-Campus, Università Vita-Salute  San Raffaele di Milano)

  1. azienda/ente già convenzionato con eCampus:

L’aspirante tirocinante può chiedere all’Ufficio Tirocini Post Lauream di Psicologia l’elenco delle aziende/enti già convenzionati nella propria zona di residenza. Una volta individuata un’azienda d’interesse sarà cura dello studente contattarla per chiedere la disponibilità ad accoglierlo.

  1. azienda/ente non ancora convenzionato con eCampus


  • 1) Enti già accreditati presso OPL senza all’attivo una convenzione con eCampus

Tutti gli enti accreditati sono inseriti in una lista regionale, che l’aspirante tirocinante potrà consultare alla pagina: http://tirocini.opl.it/elenco.php

Se interessato ad una di esse, il tirocinante potrà contattare la struttura chiedendo la disponibilità ad essere accolto per il tirocinio e a sottoscrivere la convenzione con eCampus, condizione imprescindibile per procedere con il tirocinio.

Nel caso l’ente fosse interessato, l’aspirante tirocinante dovrà comunicarlo all’Ufficio tirocini (tirocinio.postlauream.psicologia@uniecampus.it) per attivare la procedura di convenzione.


  • 2) Enti nuovi - mai accreditati

Se l’aspirante tirocinante è interessato a svolgere il tirocinio post lauream presso un ente non presente nell’elenco regionale, sarà necessario attivare la procedura per richiedere l’accreditamento direttamente presso l’OPL.

Il nuovo Ente potrà inviare la sua richiesta di accreditamento all’OPL (utilizzando l’indirizzo https://tirocini.opl.it/nuovo-ente.php per inserire una prima anagrafica di base e avvalersi poi delle credenziali inviate da OPL per completare il resto dei dettagli necessari per la valutazione dell’accreditamento. Tali pratiche saranno valutate dalla Commissione Paritetica che esprimerà il proprio parere sull’idoneità dell’ente (parere che viene comunicato direttamente all’ente).

Per ottenere una risposta in tempo utile all’attivazione del tirocinio è necessario che le domande siano presentate a OPL con largo anticipo (non meno di tre mesi prima dalla data di possibile inizio tirocinio).

Successivamente all’accreditamento gli enti potranno richiedere l’attivazione della convenzione presso l’Ufficio tirocini dell’università eCampus (tirocinio.postlauream.psicologia@uniecampus.it) per attivare la procedura di convenzione (la convenzione dovrà essere sottoscritta almeno un mese prima della data di inizio tirocinio).

La convenzione compilata e firmata dall’azienda dovrà essere inviata in formato .pdf via email all’indirizzo tirocinio.postlauream.psicologia@uniecampus.it

Tale documento sarà poi rispedito controfirmato dall’Università.



  1. PROGETTO FORMATIVO E CONTRIBUTO

Il secondo atto indispensabile per l’attivazione del tirocinio è la compilazione del progetto formativo sul quale sono indicati i tempi di svolgimento e gli obiettivi del tirocinio.

Una volta scelto l’ente e accertata l’esistenza di una convenzione in essere con il nostro Ateneo, l’aspirante tirocinante è obbligatoriamente tenuto a prendere contatti con l’Ufficio tirocini (tirocinio.postlauream.psicologia@uniecampus.it) per richiedere la modulistica necessaria ad attivare il tirocinio il 15 aprile o il 15 ottobre.

Il tirocinante riceverà dall’Ufficio preposto il modulo di “progetto formativo”, scaricabile anche dal sito, che dovrà compilare insieme al tutor aziendale.

Entro un mese dalla data di inizio tirocinio (entro il 15 marzo per inizio tirocinio 15 aprile ed entro il 15 settembre per inizio tirocinio il 15 ottobre) il modulo, sottoscritto da tirocinante e tutor aziendale, deve essere inviato via email in formato .pdf, all’indirizzo mail tirocinio.postlauream.psicologia@uniecampus.it , per l’approvazione e la controfirma del tutor universitario, unitamente a copia del bonifico relativo al contributo di 200,00 euro per polizze assicurative e servizi di segreteria

Dati per bonifico:

causale: indicare sulla causale il nome e cognome del tirocinante e la dicitura “contributo tirocinio post laurea psicologia”

Banca:
BANCA INTESA SAN PAOLO FILIALE DI MARIANO COMENSE
C/C: 100000002479
intestato a: UNIVERSITA' TELEMATICA E-CAMPUS
ABI: 03069
CAB: 51500
IBAN: IT 18 D 03069 51500 100000002479
SWIFT: BCITITMM



  1. DURANTE IL TIROCINIO

Durante il periodo di svolgimento del tirocinio sarà cura del tutor aziendale compilare il “libretto di registro presenze” sul quale verranno indicate le ore giornaliere svolte dal tirocinante.


  1. ALLA FINE DEL TIROCINIO

  1. Terminato il periodo di tirocinio il tutor aziendale dovrà compilare e sottoscrivere la “scheda di valutazione” del tirocinante, mentre il tirocinante dovrà :

  • Compilare e sottoscrivere la “relazione di fine tirocinio”

  • Spedire tutta la documentazione cartacea :

               * progetto formativo (completo di tutte le firme)

               * relazione di fine tirocinio

               * scheda di valutazione

               * registro libretto presenze

via posta raccomandata all’Ufficio Tirocini Post lauream di Psicologia( Università eCampus, via Isimbardi nr. 10 – 22060 – Novedrate (CO) ).


  1. Ricevuta l’intera documentazione, l’Ufficio Tirocini Post Lauream di Psicologia invierà l’attestato di avvenuto tirocinio, richiesto in sede di iscrizione all’esame di stato, alla casella mail del tirocinante.



SI INVITA IL FUTURO TIROCINANTE A LEGGERE IL REGOLAMENTO DI TIROCINIO POST LAUREAM PER L’AMMISSIONE ALL’ESAME DI STATO DELLA SEZIONE A E B DELL’ALBO DEGLI PSICOLOGI” E A PRENDERE TEMPESTIVI CONTATTI CON L’UFFICIO TIROCINI PER RISPETTARE LE SCADENZE.



Per  maggiori informazioni e per predisporre la modulistica necessaria contattare l’Ufficio Tirocini Postlauream

Tel: 031 79421 (9.00-14.30)

Email: tirocinio.postlauream.psicologia@uniecampus.it

MODULISTICA TIROCINI PROFESSIONALIZZANTI PER PSICOLOGI

Modello di convenzione per psicologi
Modello progetto formativo per psicologi albo A
Modello progetto formativo per psicologi albo B
Libretto registro presenze
Scheda di valutazione per psicologi
Relazione di fine tirocinio psicologi
Modulo comunicazione avvenuto infortunio




TIROCINI PROFESSIONALIZZANTI PER DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI

L’art. 46 comma 3 e l’art. 47 comma 3 del D.Lgs. 139/2005 dispongono, rispettivamente, che siano esenti dalla prima prova scritta dell’esame di Stato per l’iscrizione nella sezione A ed alla sezione B dell’Albo, coloro i quali abbiano conseguito un titolo di studi all’esito di uno dei corsi di laurea realizzati sulla base delle Convenzioni fra i Consigli dell’Ordine territoriale e le Università, nell’ambito della convenzione quadro siglata fra il MIUR e il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.
Il D.P.R. 7 agosto 2012, n.137, stabilisce che il tirocinio per l’accesso alle professioni di Commercialista ed Esperto Contabile possa essere svolto per i primi sei mesi, in concomitanza con l’ultimo anno del Corso di Studio per il conseguimento della laurea necessaria.

Quindi, in base alla vigente normativa, i giovani che intendono iscriversi alla sezione A dell’albo dei commercialisti e gli aspiranti esperti contabili (sezione B dell’albo), possono svolgere i 6 mesi di tirocinio durante l’ultimo anno di università.

L’Università eCampus ha quindi siglato la Convenzione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili della Provincia di Como per lo svolgimento del tirocinio in concomitanza con il percorso formativo e per l’esonero della prima prova scritta dell’esame di Stato per l’esercizio della professione di Dottore Commercialista e di Esperto Contabile.

LA CONVENZIONE HA VALENZA NAZIONALE

Per maggiori informazioni e per predisporre convenzione e progetto formativo contattare l’Ufficio Tirocini.
Tel: 031 79421 (9.00-13.00; 14.30-18.00)

Email: ufficio.tirocini@uniecampus.it

MODULISTICA TIROCINI PROFESSIONALIZZANTI
Libretto registro presenze
Scheda di valutazione
Relazione di fine tirocinio
Modulo comunicazione avvenuto infortunio

 


TIROCINI PROFESSIONALIZZANTI PER CONSULENTI DEL LAVORO

l’art.6, comma 4, del d.p.r. 7 agosto 2012, n. 137 definisce che il tirocinio per l’accesso alla professione di Consulente del Lavoro possa essere svolto, per i primi sei mesi, in presenza di specifica convenzione quadro tra il Consiglio Nazionale dell’Ordine o il Collegio, il MIUR ed il Ministro vigilante, in concomitanza con l’ultimo anno del Corso di Studio per il conseguimento della laurea.

L’Università eCampus ha quindi siglato le seguenti Convenzioni con i Consigli territoriali:

- Convenzione con il Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Como per la facoltà di Economia
- Convenzione con il Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Como per la facoltà di Giurisprudenza


- Convenzione con il Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Foggia per la facoltà di Economia
- Convenzione con il Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Varese per la facoltà di Economia
- Convenzione con il Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Pavia per la facoltà di Economia


Gli studenti che intendono svolgere il tirocinio in località non coperte dalle attuali convenzioni devono rivolgersi all’Ufficio Tirocini dell’Università per la stipula dell’apposita convenzione.

Tel: 031 79421 (9.00-13.00; 14.30-18.00)
Email: ufficio.tirocini@uniecampus.it

MODULISTICA TIROCINI PROFESSIONALIZZANTI
Libretto registro presenze
Scheda di valutazione
Relazione di fine tirocinio
Modulo comunicazione avvenuto infortunio